Service & property Sector

Nebrodi

In questo comparto ACTIVA diviene molto più versatile e poliedrico spaziando su vari settori di seguito riportati in A;B;C;D;E.

  1. La gestione tecnico amministrativa, diretta o tramite terzi, delle proprietà immobiliari e dei beni immobili (fabbricati) per conto di persone fisiche, società, a titolo semplificativo le seguenti:

A1. La gestione e la conduzione di pratiche burocratiche per le abitazioni e che riguardano i beni posseduti in Italia da privati e imprese;

A2. La gestione e la conduzione di pratiche burocratiche per il pagamento delle tasse delle abitazioni possedute in Italia da privati e imprese (come esempio l’IMU, la TASI, i…rifiuti, la gestione condominiale, amministrativa e la rappresentanza e delega in materia anche giuridica);

A3. Attività e conduzione pratiche edilizie di seguito elencate necessarie per l’esecuzione di lavori edili (Interventi Edilizi): CIA/DIA (Comunicazione di Inizio Attività, Dichiarazione di Inizio Attività), SCIA (Segnalazione Certificata di Inizio Attività, Permesso di Costruire, Piano Casa, Richiesta di Agibilità, Sanatoria Edilizia, Condono Edilizio, Certificato di destinazione urbanistica, Relazione Energetica), Certificazione Acustica (Richiesta del Certificato Acustico di progetto);

A4. La gestione, la conduzione e la manutenzione ordinaria (e straordinaria) dei beni immobili e del patrimonio immobiliare (mediante il reperimento degli addetti ai lavori per la pulizia esterna ed interna delle abitazione, dei giardini, degli appartamenti, dei fabbricati singoli e associati, dei terreni e delle proprietà private) e di condurre la gestione, la manutenzione ordinaria e straordinaria del bene e del fondo/i, di case e fabbricati.

A5. Il Controllo, supervisione e manutenzione degli impianti (acqua, luce e gas) dei fabbricati, delle unità edilizie e delle proprietà terriere;

A6. Attività di monitoraggio e sicurezza dei fabbricati, delle unità edilizie e delle proprietà;

A.7. La Gestione delle morosità per privati e le imprese- Tempistiche e modalità di sollecito;

A.8. La gestione e la conduzione, per privati e le imprese, di Depositi e polizze cauzionali – Gestione e relative fideiussioni sostitutive;

A.9. La gestione e la conduzione, per privati ed imprese, del pagamento dei tributi locali;

A.10. La gestione e la conduzione di Preventivi e consuntivi di oneri accessori;

A.11. La gestione e la conduzione dei Canoni – Calcolo adeguamenti e aumenti;

A.12. La gestione e la conduzione dei rapporti e controversie per conto di privati;

A.13. La gestione e la conduzione dei Contratti di locazione – Rinnovo, sottoscrizione, incassi;

A.14. Realizzazione di tabelle millesimali e regolamenti condominiali;

A.15. L’Assistenza per sopralluoghi di consulenti esterni;

A.16. La gestione e la conduzione di attività di pulizia per appartamenti e condomini, pulizie civili e residenziali, pulizie condominiali, pulizie per edilizia industriale, pulizie di ospedali, cliniche e case di cura, pulizie di piscine, palestre, centri sportivi, pulizie di banche, centri commerciali, supermercati e altri luoghi ad alta frequentazione;

  1. La prestazione di consulenza, supporto e di assistenza tecnica ad operatori privati per tutte le attività connesse alla conduzione, gestione e manutenzione immobiliare per conto di privati o aziende la consulenza per l’esecuzione diretta delle opere con la soluzione “chiavi in mano” grazie alla collaborazione con varie imprese edili, impiantistiche ed artigiane, per l’esecuzione totale dei lavori; 
  1. I servizi agli utenti di immobili, ivi compresi quelli connessi alla manutenzione impiantistica affidata per legge o contratto ai locatari a titolo esemplificativo: Ristrutturazioni che prevedono opere in muratura, impianti elettrici e idraulici, imbiancature civili e industriali, fornitura e posa di pavimenti e complementi di arredo, manutenzione dei pavimenti;
  1. La realizzazione e fornitura di servizi diretti o accessori agli immobili, ivi compresa la gestione dei contratti di fornitura calore e/o energia.
  1. Servizi per l’agricoltura e lo sviluppo rurale a titolo esemplificativo:

E1. Piani per la gestione ambientale di nuovi insediamenti, Progettazione paesaggistica preliminare, definitiva, esecutiva e direzione dei lavori verde urbano, verde sportivo, verde pensile e verticale (indoor/outdoor);

E2. Attività di valorizzazione e commercializzazione dei prodotti agricoli (ottenuti dalla coltivazione o dall’allevamento) sul territorio;

E3. Servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità diffusa sul territorio;

E4. Servizi connessi alla lavorazione artigianale e industriale dei prodotti agricoli e della lavorazione agraria;

E5. Lavori agricoli (es. realizzazione di giardini, potature di alberi, siepi, realizzazioni di siepi, staccionate, recensioni ed impianti di irrigazione, rasatura dell’erba, potatura di alberi e siepi, manutenzione di aree verdi, concimazioni, selvicoltura, arboricoltura,coltivazione dei fondi, creazione e manutenzione di giardini, aiuole e spazi verdi, raccolta delle olive);

E6. Tutte quelle opere che possono essere definite di “ingegneria naturalistica” (es. ri-piantuamazione, rimboschimento e operazioni di consolidamento, realizzazione delle saje, stabilizzazione, idraulica, drenaggio e rinaturalizzazione dei terreni in un’ottica di protezione del territorio, dell’ambiente e/o del paesaggio);

E7. Supporto tecnico, gestionale, di indirizzo, progettazione integrata e strategico nell’avvio di Aziende Agricole e Agrarie, Agriturismi e Turismo Rurale, Fattorie didattiche, tenute agricole e produttive,

E8. Il supporto, incentivazione, consulenza e collaborazione alle attività dell’ecoturismo in generale;

E9. Attività di Valutazione d’Impatto Ambientale (ViA), Ambientale Strategica (VAS), Incidenza Ambientale (VIeC), Costi e Benefici, Valutazioni preliminari di terreni agricoli ed edificabili;

E10. Attività di promozione e divulgazione di iniziative culturali associate a questioni ambientali riguardanti il territorio ed il paesaggio.

In Archive